Alimentazione naturale Fitoterapia

Rosmarino: i benefit di una pianta prodigiosa. Utilizzi e consigli pratici.

Una ricerca conferma i suoi grandi vantaggi per impreziosire la nostra tavola e tutelare la nostra salute dai rischi alimentari.

 Il rosmarino è uno tra gli arbusti più comuni del Mediterraneo, usato da tempo immemore nei trattamenti erboristici ma non solo e in cucina per insaporire i piatti, specie quelli a base di carne o pesce. Proprio rispetto al suo utilizzo gastronomico, è interessante l’esito di una ricerca condotta in Europa e negli U.S.A. sull’acrilammide, sostanza chimica mutagena e cancerogena che si forma in alcune cotture ad alta temperatura: frittura (patate in primis), cottura al forno, carne alla griglia, processi industriali oltre i 120° C e a bassa umidità. L’O.M.S. e l’Organizzazione per l’Alimentazione e l’Agricoltura dell’O.N.U. hanno a loro volta aggiunto che i livelli di acrilammide negli alimenti sono sempre più preoccupanti e che è necessario trovare un rapido rimedio al problema. A questo punto torniamo al rosmarino. I ricercatori della Technical University of Denmark nel corso di analisi per testare i livelli di acrilammide su varie tipologie di alimenti, sono giunti ad una interessantissima conclusione proprio sul “nostro” arbusto: consumare il rosmarino secco, in forma di integratore o aggiungerlo al cibo prima della preparazione, riduce notevolmente (fino al 60%!) i livelli di acrilammide nel cibo cotto. Una constatazione di assoluto rilievo che allarga le “opportunità” legate al consumo di rosmarino! Le riconduciamo qui a due importanti “benefit”!

Rosmarino e cucina salubre

Essenza Alimentare Naturale Rosmarino PriMa

E’ stata da poco presentata in Italia, una nuova linea di essenze aromatiche gastronomiche bio a base di olio essenziale di rosmarino nata per superare le problematiche tipiche dei classici oli essenziali in cucina (salubrità, stabilità in cottura, sapore). Si tratta infatti di essenze stabili in cottura fino a 300°, gradevoli al palato e idrosolubili, quindi miscelabili in acqua e facilmente amalgamabili nelle preparazioni. Utilizzare tale tipo di essenza di rosmarino comporta diversi vantaggi per la tavola e per la salute. Permettono infatti di apportare direttamente nella pietanza (vedi nel caso della carne grigliata o delle patate) i principi attivi del rosmarino senza rischiare che questi siano compromessi durante la cottura delle sue foglie e consentendo inoltre così di agire meglio contro i rischi da acrilammide causati dalla cottura ad alta temperatura oltre che rendere il piatto più digeribile. Per chi volesse maggiori informazioni su questa innovativa essenza al rosmarino e sulle altre varietà della linea: http://www.prima.bio.

Rosmarino e Fitoterapia

 

Tintura Madre Rosmarino Spagyrica Forza Vitale


Il rosmarino non è però un portento solo in cucina. I suoi benefici a livello fitoterapico sono tanti. Esercita una pluralità di azioni che aiutano il nostro corpo a tonificarsi, per la corretta digestione, a favorire la diuresi e in generale per l’indispensabile attività antiossidante nel nostro organismo. Per sottolineare l’importanza di questo aspetto basti citare una ricerca statunitense sulla longevità nell’area del Mediterraneo. Da tale studio è emerso che in un piccolo comune del Sud Italia con un’altissima percentuale di ultracentenari, si faceva un uso spasmodico e pressoché quotidiano di rosmarino! Per chi avesse bisogno di aumentare gli effetti benefici di questa pianta, possiamo consigliare SYS Rosmarino – Laboratorio Erboristico Forza Vitale, ottimo integratore alimentare particolarmente utile in caso di problematiche gastrointestinali, con effetti di dimostrata efficacia clinica rispetto ad altre formulazioni di “rosmarinus officinalis”. Ma non finisce qui. Esistono poi  ancora altri vantaggi del rosmarino per il nostro benessere. Il rosmarino è molto usato in aromaterapia, (branca della fitoterapia che usa le sostanze volatili ed odorose delle piante) come efficace stimolante per il sistema nervoso perché attiva la concentrazione e aiuta anche in caso di stati depressivi.

 

QE_ROSMARINO_ASTUCCIO_2015_3d

A tal proposito è interessante pensare che in base ad alcune specifiche ricerche è sufficiente odorare le sue foglie per registrare un sensibile aumento della memoria (fino al 70%!). Rispetto all’uso in aromaterapia è possibile suggerire un prodotto molto efficace ovvero quello di cui fa parte la Quintessenze al Rosmarino – Laboratorio Erboristico Forza Vitale. L’efficacia esclusiva di tale quintessenze è il frutto di una particolare tecnica di elaborazione (circolazione spagirica) delle materie vegetali capace di esaltare al massimo grado le virtù al loro interno, garantendo i grandi benefici della pianta.

 

Da oggi allora, mai più senza rosmarino.

In collaborazione con il Laboratorio Erboristico Forza Vitale e Pri.Ma.
http://www.forzavitale.it  e http://www.prima.bio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...